se vuoi la liberazione

— Sto digiunando da due giorni – oggi è il terzo – ma al mattino ho sempre una forte ansia. Cerco di abbandonarmi, ma in alcuni momenti, soprattutto al mattino ho forti agitazioni. Ieri ho meditato per circa tre ore. Molto utili i post di Ramana sull’abbandono. Grazie. — Perché ti coinvolgi con l’ansia? Tu sei il Sé. Stai nell’Essere! Non sostare negli stati della mente; sono legati all’identità col corpo e la persona. Torna all’Essere supremo! Ramana Maharshi, Talk 6: Continua a leggere →

la purezza dell’insegnamento

Ho avuto con un aspirante un colloquio telefonico che voglio condividere con voi. Anzitutto quando io dico ‘stato stabile’ mi riferisco alla fase in cui l’aspirante può entrare nel samadhi a volontà. C’è ancora un ego, anche se molto sottile, e spesso l’aspirante crede di esser già liberato, mentre non ha ancora passato manonasa (la definitiva dissoluzione dell’ego senza possibilità che si riformi). Abbiamo poi parlato dell’integrazione delle impressioni. Nella fase nirvikalpa, Continua a leggere →