per non cadere in una non-dualità mentale e non realizzativa

Se cercate su YouTube “non-dualità”, vedrete che vi è una marea di maestri spirituali che danno insegnamenti sulla non-dualità, mentre le vie di Bakti, di Yoga e di Karma (il servire) non sono così altrettanto gettonate… Perché? UNA NON-DUALITÀ MENTALE Nella stragrande maggioranza dei casi la non-dualità che si insegna oggi è una non-dualità mentale, che non comporta nessuna vera trasformazione interiore, e perciò nessun costo per l’ego che può dirsi illuminato pur rimanendo Continua a leggere →

da come voglio io a come vuole Dio

Vi sono aspiranti che hanno esperienze spirituali importanti; alcuni di questi sono maestri celebri e sviluppano anche qualche potere, come trasferire il silenzio alla sala di meditazione. Ma come vanno la loro importanza personale, il loro ego? Il salto qualitativo determinante avviene quando passate ‘come voglio io’ a ‘come vuol Dio’, allora non c’è cosa che non possiate affrontare nella sadhana! Le vasana (desideri, spinte personali) cadono dandosi e dandosi a Dio: “Sia la Continua a leggere →