senti che tutto ti ama

Senti che tutto ti Ama? È importante che conquisti tale consapevolezza. L’essenza della relazione tra gli esseri del creato è l’Amore! Il Creato stesso nasce unicamente per amore: un moto all’interno dell’Assoluto ne sconquassa l’immobilità partorendo il sogno della Creazione. Questo moto è una spinta ad amare/amarsi. Perciò è impossibile che gli altri non ti amino. È vero, non sempre scambiano amore. Quello che succede è che loro sono lì solo per amarti, ma a causa dell’ignoranza Continua a leggere →

un’innocenza mi scorre nelle vene

Un’innocenza mi scorre nelle vene. Non ricordo quello che è successo qualche settimana addietro, a meno di non sforzarmi; sono come il rinato che non ha memoria dell’incarnazione precedente, e quindi parte da zero! Sento una gran pace, ma non è confinata alla personalità: è universale, imperitura. Tutte le questioni risolte... La mia nuova vita? È tutta in questa pace; chissà cosa avverrà? Come una quiete in movimento, o una quiete che contiene in potenza il movimento, o una quiete che Continua a leggere →

un vero maestro

Un vero maestro non è ostile ai nemici. In senso assoluto sono anch’essi il Sé, e in senso relativo fanno parte del gioco Divino. Così li vede il maestro. Può ricevere dal Divino l’impulso a combatterli se compiono gravi gesta contro il Dharma, altrimenti lascia fare – non diceva forse Gesù: date a Cesare quel ch’è di Cesare? Un vero maestro dovrebbe vacillare spiritualmente di fronte all’alternarsi di periodi positivi e negativi. Nei periodi positivi persevera per il successo Continua a leggere →

confusione tra amore e attaccamento

Lo sfondo immutabile cosciente – ciò che siamo veramente – dà credito alle forme e le situazioni che gli appaiono. Queste forme e situazioni in realtà hanno origine da movimenti che avvengono all’interno del soggetto stesso (lo sfondo cosciente immutabile) e si proiettano nel sogno del mondo come creazione oggettiva, esattamente come il film che nasce da piccoli fotogrammi all’interno del proiettore appare come una storia viva quando si proietta sullo schermo. Il soggetto quindi, per comprendere Continua a leggere →

per tenere assieme le pecore

— Anche se segui un maestro tu resti sempre libero, perché all’amore vero non si possono imporre condizioni. Segui un maestro solo per fiducia e amore, non c’è da iscriversi da qualche parte. Ecco che Loo Tze diceva: per tenere assieme le pecore bisogna eliminare il recinto. È perché la vera unione avviene solo per amore e nell’amore; le altre sono sovrastrutture umane impermanenti.

la sadhana dell‘inviare amore

Se fatta in diade, il partner che ascolta dà l’istruzione ‘Invia amore’. Il partner che medita l’accetta, chiude gli occhi, trova un oggetto: tutto l’universo manifesto, una persona ecc., e invia amore; quando sente che il ciclo è concluso apre gli occhi e comunica al partner che ascolta ciò che è emerso dalla sua meditazione. Al gong si cambiano i ruoli. Se fatta individualmente il meditante fa lo stesso processo da solo, senza comunicazione. A quali oggetti inviare amore? A quelli Continua a leggere →

la forza di amare

Pace e stabilità interiori dipendono dalla vostra capacità di amare. Dice Anna Giuri: “Attraverso giornate così difficili e pesanti, Sergio, e comunque arrivo gioiosa alla sera. Questo è davvero un dono immenso; infatti è un viaggio d’amore nell’amore per l’amore!”. Il potere dei Ritiri di Autoindagine nasce proprio da questo. Diade dopo diade l’idea e la sensazione di separazione si assottiglia. La coscienza ‘Io Sono Te, Tu Sei Me’ emerge sempre di più, fino a diventare Continua a leggere →

esercizio dell’amore

Siediti ad occhi chiusi. Riconosci che tutto è Dio, o semplicemente accettalo per fede perché lo affermano i Maestri e le Scritture. Invia amore in tutte le direzioni come se tu fossi un sole. Incontrerai oggetti verso cui hai più difficoltà ad inviare amore: persone, luoghi, eventi, memorie, parti di te, te stesso ecc. Riconosci che sono Dio e lascia che i raggi del tuo amore li penetri e li trasformi fino a che si siano anch’essi trasformati in amore, fino a che di loro hai una buona Continua a leggere →

amore assoluto

La realizzazione… L’unica cosa che c’è da capire è che tu sei AMORE ASSOLUTO! Questa è la Verità. Non è facile, perché se vedi che sei AMORE ASSOLUTO le crisi di purificazione saranno piuttosto tostarelle. Se dici: “sono pura consapevolezza, puro essere” queste comprensioni non faranno esplodere il casino che esplode nel corpo-mente quando vedi che sei AMORE ASSOLUTO… Perché girarci intorno se vuoi la Verità? Affronta verità e crisi di purificazione con un buon maestro. Continua a leggere →